Cerca
iscriviti alla newsletter
artedonne


Iscriviti

Scambi


SCAMBI

 

ATTIVISTE ATTIVISMI


Formula/marchio già sperimentata con successo nella scorsa edizione, mette in luce quelle esperienze e produzioni contemporanee delle donne caratterizzate dall’impegno civile, che attraversano frontiere geografiche, geopolitiche, identitarie e affrontano i temi della guerra e della ricostruzione, dell’inviolabilità del corpo, della democrazia, dell’autodeterminazione individuale e collettiva.


Ottobre 2007

"Canto per Falluja" - aprendo le porte dell'inferno

Spettacolo teatrale
Di Francesco Piccolini con la consulenza e la cura di Simona Torretta
con Roberta Biagiarelli e Paolo Mazzarelli
Una produzione "Un Ponte Per" con la collaborazione di Babelia&C, Provincia di Roma

Canto per Fallujah è il frutto di un anno di studi, viaggi e interviste nel mondo dei profughi irakeni e dei soldati americani reduci dalla guerra in corso tra Stati Uniti e Iraq.
“In questa breve cronaca di un piccolo, quasi insignificante scontro quotidiano fra mondi opposti, preferisco però parlare della notte che a Fallujah calò una sera qualsiasi dopo l'assedio e i furiosi bombardamenti del novembre 2004.
Che giorno fosse, e quale anno, tutto sommato, non ha una rilevanza speciale. Perché ogni notte, ogni giorno, a Fallujah, ma anche a Baghdad, a Tikrit, a Bassora, a Najaf, si muore. E questa è la cronaca di come si muore in guerra, senza che queste morti servano a nulla o a nessuno” (R. Biagiarelli).



sabato 27 ottobre 2007

Mujeres en Lucha - incontro/convegno

Rivolgendosi alle Istituzioni piemontesi e alla cittadinanza, Villa5 promuove in Piemonte questo importante evento mondiale che si svolgerà a Roma tra il 22 e il 26 di ottobre.

Tra le donne che parteciperanno all’incontro mondiale di Roma, 4 di loro saranno ospiti di villa5 per una giornata di incontri dal titolo Abitare la frontiera: donne, reti ed esperienze nei conflitti contemporanei.



lunedì 29 ottobre - da confermare

Incontro con le Istituzioni piemontesi

Le donne della delegazione dell’incontro mondiale saranno ospiti delle istituzioni piemontesi e incontreranno Sindache/i, Presidenti di Provincia e Regione, e Assessore/i e Consigliere di Parità. In questo incontro le “donne in lotta” informeranno e dialogheranno con le Istituzioni sul loro lavoro a Roma e consegneranno ufficialmente il documento redatto dalle donne dei 25 Paesi per il sostegno da parte delle Istituzioni Locali

MUJERES EN LUCHA Mujeres en Lucha un iniziativa dell Associazione delle Madri argentine di Plaza de Mayo ...